da € 1.940,00
Descrizione
 
Gallery
 
;
Prezzi
 
u
Mappa
 
Video
 
Guestbook
 
=
File
 
Contatti
 

Non solo tour. Chiedi di più. Non limitarti a visitare passivamente il Vietnam, vivilo e scoprilo in profondità.

Divertiti durante le escursioni in bicicletta esplorando dei luoghi unici e poco visitati del Vietnam centrale entrando in contatto con la gente del posto.

Incontra alcuni abitanti che apriranno le porte di casa e scopri le tradizioni e la cultura della gente locale.

 

DATE DI EFFETTUAZIONE

Inizio da Ho Chi Minh il 4 Aprile, 8 Agosto e 5 Dicembre 2022

 

GIORNO 1                                           ARRIVO AD HO CHI MINH                                                                                                        -/-/D

All'arrivo ad Ho Chi Minh, trasferimento in hotel. La sera, la guida incontrerà il vostro gruppo nella hall dell'hotel e poi vi dirigerete verso un ristorante locale per una cena di benvenuto. Pernottamento al Sonnet Hotel 3*

               

GIORNO 2                                           HO CHI MING E TUNNEL DI CU CHI                                                                                       B/-/-

Nella prima mattinata, partirete alla volta del sito di Cu Chi, a circa un’ora da Ho Chi Minh City. Scavato a mano dai Viet Minh (forza della Resistenza) durante la guerra contro i Francesi, il sistema di tunnel sotterranei venne ampliato durante i Guerra del Vietnam, fino a raggiungere 200 chilometri di lunghezza e 3 o 4 metri di profondità. I tunnel erano perfettamente equipaggiati con sale per gli incontri, centri medici e bagni. Inizierete la visita con un documentario sui tunnel e sulla guerra durante gli anni ’60 e ’70. Vi addentrerete poi nei cunicoli sotterranei, larghi abbastanza per premettere a una sola persona alla volta di entrare, dove troverete uffici, cucine, sale d’incontro, depositi d’armi e persino ospedali. Al termine del tour, potrete assaggiare la specialità di Cu Chi, il khoai my luoc (manioca bollita), un piatto vietnamita spesso mangiato in tempo di guerra. La visita dei tunnel è sconsigliata alle persone sofferenti di claustrofobia.

Al termine della visita, farete ritorno a Ho Chi Minh City per visitare la città.

Non appena iniziato il vostro city tour, noterete che l’architettura del centro di Ho Chi Minh (ex Saigon) è stata fortemente influenzata dallo stile coloniale e da quello cinese. La scoperta della capitale del sud non può considerarsi completa senza una tappa presso i principali siti d’interesse, quali il Post Office, progettato da Gustave Eiffel, la cattedrale di Notre-Dame (dall’esterno, essendo in restauro), costruita in mattoni rossi a immagine e somiglianza di quella di Parigi, il Palazzo della Riunificazione e la strada Dong Khoi.

 

GIORNO 3                                           HO CHI MINH – DA NANG – HOI AN                                                                                    B/-/D

Trasferimento all’aeroporto per il volo verso Da Nang. Appena arrivati a Da Nang, incontrerete le guida locale per il trasferimento a Hoi An.

Oggi vi dedicherete alla scoperta della città vecchia di Hoi An, sito patrimonio dell’UNESCO. Lasciatevi sorprendere dall’assortimento di stili architettonici che rendono unico questo sito: dal vietnamita al giapponese, dal cinese al francese. Lungo le viuzze del centro potrete scorgere antiche casette cinesi, la rinomata pagoda giapponese a forma di ponte, un tempio cinese e la casa di Tan Ky, appartenente a un ricco mercante vietnamita e mantenuta intatta da più di 200 anni.

Street food tour

Camminando lungo alcune strade vivaci e movimentate e percorrendo alcuni minuscoli vicoli, potrete assaggiare un'ampia varietà di specialità di Hoi An, partendo da un classico come i White Rose dumplings (un trattamento molto popolare a base di pasta bianca traslucida riempita con maiale o gamberi macinati e speziati). Quindi, fermatevi in un'antica casa tipicamente vietnamita, dove sarete accolti calorosamente dall'ospite che vi inviterà a provare la torta di fagioli verdi di Hoi An con una tazza di tè. Dopodiché, vi dirigerete verso un negozio di Cao Lau, dove potrete assaporare questo famoso piatto a base di carne di maiale con verdure su un letto di spaghetti di riso. Continuando il vostro percorso, fate una deviazione in un vicolo fino a un negozio di Banh My, dove viene venduto il famoso panino in stile vietnamita. Per essere sicuri di non avere ancora fame, proverete anche i Wonton come ultimo piatto del tour, mentre vi avviate all'antico pozzo d'acqua di Ba Le, prima di fermarvi come ultima tappa in un bar locale per assaggiare il Caffè vietnamita.

Pernottamento a Hoi An, hotel Thanh Binh Riverside 3*

 

GIORNO 4                                           HOI AN – TRA QUE IN BICICLETTA                                                                                         B/L/-

La giornata in bicicletta parte direttamente dall'hotel, lungo la strada principale di Hoi An. Dopo un po', arriverete al centro storico di Hoi An, dove il divieto di transito delle auto vi permetterà di godervi la bellezza della zona in pace, facendovi strada lungo stradine e vicoli stretti. Dopo aver ammirato i panorami e i suoni del centro storico ricco di cultura di Hoi An, continuate a pedalare fino a un piccolo villaggio, dove, circondati da imponenti alberi di areca, potete fare una pausa.

Dopo un breve momento di relax, attraversate il ponte sull'altro lato del fiume Thu Bon e raggiungere un villaggio di tessitori di tappeti chiamato Dong Binh, un'altra tranquilla enclave nella campagna. Da lì proseguirete fino al villaggio di un falegname per dare un'occhiata agli incredibili mobili fatti a mano, prima di salire su un traghetto locale per tornare al centro storico e dirigervi verso il villaggio di Tra Que. L'incantevole paesino di Tra Que è famoso per molti tipi di verdure, ma soprattutto per le sue erbe deliziosamente aromatiche. Fate una visita ad un ospite locale a Tra Que: vi attendono un meritato massaggio ai piedi e un delizioso pranzo.

Dopo pranzo, tornerete in città per riposarvi. Tempo libero a disposizione.

Livello: 2

Distanza e durata del giro in bicicletta: 35 chilometri - 5 ore e mezza

Dislivello: nessuno

Terreno: pianeggiante, facile da pedalare

 

GIORNO 5                                           HOI AN – TREKKING AL PARCO NAZIONALE DI BACH MA – HUE                              B/L/- 

Partite dal vostro hotel al mattino presto per andare al passo di Hai Van. Raggiungerete il Parco Nazionale di Bach Ma, che si trova a 1.450 metri sul livello del mare. Dopo 2 chilometri di escursione per raggiungere Hai Vong Dai, vi fermerete per godervi una splendida vista panoramica di maestose montagne, lagune e pittoreschi villaggi locali. Continuate con un pranzo in un ristorante locale, prima di fare trekking nella giungla per esplorare i Cinque Laghi. Fermatevi al lago numero cinque, inoltratevi nella natura serena e immergetevi nell'acqua fresca. Proseguite fino alla bellissima cascata Do Quyen, dove in primavera fioriscono i famosi fiori di Do Quen. Dalla cima della cascata, avrete una vista dall’alto dell'acqua che sgorga dalle rocce e della fitta foresta sempre verde.

Tornate al parcheggio e continuate il vostro viaggio verso Hue, dove pernotterete all’ EMM Hotel Hue 3*

Livello: 1

Distanza e durata dell’escursione a piedi: 8 chilometri - da 4 a 5 ore

Dislivello: +- 300 metri  

Terreno: strade asfaltate e strade sterrate

Poiché ci sono scogliere lungo il percorso, l’escursione non è consigliata a bambini o persone con vertigini. Il sentiero può essere scivoloso in caso di pioggia. Si raccomandano vestiti comodi come pantaloni lunghi e scarpe da trekking, nonché repellenti per insetti.

 

GIORNO 6                                           VISITA DELLA CITTADELLA IMPERIALE & ANTICA CASA GIARDINO                          B/L/-

Nella mattinata farete visita alla maestosa Cittadella Imperiale di Hue, eretta nel 1804 sulle rive del fiume dei Profumi. Con il suo perimetro di 10 chilometri, la massiccia fortezza si erge nel cuore della città. Ispirata alle roccaforti di Vauban, la Cittadella è composta di tre parti: la città capitale (Kinh Thanh), la città imperiale (Hoang Thanh) e la città proibita (Cam Thanh). Benchè sia stata distrutta nel 1968 durante la Guerra del Vietnam, innumerevoli sovvenzioni sono state utilizzate per restaurarla, nel tentativo di far rivivere la grandezza di questo tesoro del passato. Dopo un tour della Cittadella, pedalate verso il villaggio di Phu Mong, un ex villaggio mandarino che vanta una splendida architettura antica. Da lì proseguirete lungo i sentieri freschi e ombreggiati verso un'antica casa con giardino.

Nel pomeriggio, continuerete la vostra scoperta con il Mausoleo Tu Duc, modello dell’arte tradizionale vietnamita e uno dei maggiori punti d’interesse di Hue.

 

GIORNO 7                                          LAGUNA DI TAM GIANG IN BICICLETTA E BARCA                                                            B/L/-

Al mattino, scoprite la laguna più grande del Sud-est asiatico. Situata a 25 chilometri da Hue, la laguna di Tam Giang ha una bellezza incontaminata e serena che ha da sempre attirato visitatori. Lungo la strada godetevi un po’ di tempo per rilassarvi vicino alla spiaggia, dove vi aspettano sabbia bianca e acqua turchese. Dopo questa pausa rigenerante, raggiungerete un villaggio per incontrare una famiglia locale prima di esplorare il villaggio stesso. Sarà poi il momento di un giro in barca e parteciperete ad un'affascinante sessione di pesca con la gente del posto. Infine, tornerete a terra per un pranzo ospiti in una famiglia locale a base di specialità della regione.

Tornerete poi a Hue con un veicolo privato e tempo libero per apprezzare l'antica capitale del Vietnam a vostro piacimento.

Livello: 2

Distanza e durata del giro in bicicletta: 35 chilometri, da 2 a 3 ore

Dislivello: nessuno

Terreno: pianeggiante, facili da pedalare

Trasporto: supporto veicoli per l'intera giornata

 

GIORNO 8                                          HUE – DMZ – PHONG NHA                                                                                                      B/L/-

Dopo colazione, partirete alla volta di Phong Nha attraverso la famigerata zona demilitarizzata (DMZ). Vi fermerete per strada per vedere alcuni dei famosi siti DMZ, come il tunnel di Vinh Moc, un sito strategico che fu bersaglio di bombardamenti senza fine durante la guerra del Vietnam. Scenderete in questo villaggio sotterraneo, scavato dalla popolazione che lo occupò per due anni, per esplorare un sistema di tunnel a tre piani composti da celle, cucine, servizi igienici, pozzi e un ospedale in cui sono nati 17 bambini. Visiterete poi il famoso ponte Hien Luong e la cittadella di Quang Tri, prima di arrivare a Phong Nha entro la fine del pomeriggio. Sistemazione in casa sul lago Phong Nha / agriturismo Chay Lap

 
GIORNO 9                                          PARCO NAZIONALE DI PHONG NHA                                                                                    B/L/-

Oggi andrete alla scoperta dello stupefacente parco nazionale di Phong Nha Ka Bang, un sito patrimonio dell'UNESCO noto per le sue numerose grotte. Lungo la strada, attraversate il giardino botanico, dove camminerete attraverso la giungla, mentre la guida vi regala informazioni sulla flora e la fauna locali. Poi, farete una pausa caffè e imparerete di più sulla scoperta di Son Doong, la più grande grotta del mondo.

Dopo una breve pausa e un tratto di percorso veloce, raggiungerete l'entrata della Grotta del Paradiso appena in tempo per godervela senza folla, poco prima di pranzo.

Dopo pranzo, recuperate un po' di energia, fate un giro in kayak di un'ora oppure godetevi del relax per il resto del pomeriggio.

Durante la stagione delle piogge (settembre, ottobre e novembre), le grotte potrebbero essere inaccessibili a causa dell'alto livello di acqua. Durante l'estate, la visita alle grotte è consigliata nelle prime ore del mattino o verso mezzogiorno per evitare l’affollamento dovuto alle vacanze dei visitatori vietnamiti.

 

GIORNO 10                                        PHONG NHA – HO CHI MINH TRAIL IN BICI – HANOI                                                   B/L/-

Dopo la colazione in hotel inizierete a pedalare lungo il fiume Son, attraverserete un tranquillo campo di arachidi e raggiungerete il famoso Ho Chi Minh Trail, che ha facilitato il movimento di soldati e rifornimenti di guerra dal Vietnam del Nord ai campi di battaglia nel Vietnam meridionale. Dopo aver pedalato lungo il sentiero di Ho Chi Minh, attraverserete un altro sentiero sterrato attraverso i campi di arachidi e mais lungo il fiume Chay. Attraverserete il fiume Chay su un ponte di legno e visiterete quella che viene chiamata Grotta del Vino: una depressione dove la gente del posto usava fare vino durante la guerra.

Nel pomeriggio, farete una rilassante gita in barca sul fiume Son e visiterete la Grotta d’acqua di Phong Nha, situata nel parco nazionale di Phong Nha Ke Bang. Alla fine del pomeriggio, viaggerete all'aeroporto di Dong Hoi per volare ad Hanoi.

All’arrivo trasferimento in città, pernottamento al Lenid Hotel Tho Nhuom 3*

Livello: 1

Distanza e durata del giro in bicicletta: 30 chilometri, circa 5 ore incluse le soste

Dislivello: nessuno

Durante la stagione delle piogge (settembre, ottobre e novembre), le strade fangose possono essere pericolose o impossibili da attraversare e nel caso verrà effettuato in auto

 

GIORNO 11                                        VISITA DI HANOI – ESPERIENZA NEL VILLAGGIO TRADIZIONALE                              B/L/-

Questa mattina visiterete un villaggio nella periferia di Hanoi famoso per l’artigianato. Una volta arrivati in un imponente tempio verde, che è il tempio più antico della comunità, sarete accolti calorosamente dallo staff di Vun Art e dopo alcuni minuti per i saluti, ascoltate la storia della tradizionale comunità di artigiani, imparate tutto sui prodotti che realizzano. Durante la visita potete provare a creare un dipinto con l'aiuto di un artigiano locale, che potrebbe non essere in grado di parlare, ma può comunicare molto bene con il linguaggio dei segni e del corpo. Dopo aver terminato la vostra creazione, potete fare una passeggiata intorno alla comunità per scoprire la vita della popolazione locale, dal laboratorio in cui si fa la seta fino alla tradizionale casa di tintura di questa fibra, oltre ad altri luoghi meravigliosamente autentici dove potrete immergervi.

Dopo questa esperienza continuate a scoprire la capitale Hanoi con la visita al Mausoleo di Ho Chi Minh (visita dall’esterno), tributo al Mausoleo di Lenin di Mosca, la sua tradizionale abitazione a palafitta e la Pagoda a Pilastro Unico risalente all’XI secolo. Visiterete poi il Museo Etnografico, fondato nel 1997 durante il Summit della Francofonia, come centro di ricerca e museo pubblico che presenta 54 gruppi etnici che popolano il Vietnam. Nel pomeriggio, esplorerete l’antico Tempio della Letteratura (Van Mieu in vietnamita), conosciuto come la prima Università del Vietnam. Eretto nel 1070 dall’imperatore Ly Thanh Tong, venne adibito sin dal 1076 ad università esclusivamente per principi, figli di nobili e mandarini. Con i suoi antichi giardini, altari e tetti, Van Mieu è un emblema perfetto dell’eleganza dell’architettura locale. Continuerete alla volta del Quartiere Vecchio e dei dintorni del Lago della Spada e al termine della visita, prendete una tazza di tipico caffè vietnamita in una caffetteria locale rilassandovi dopo questa giornata ricca.

Ogni anno, il monumento verrà chiuso tra metà settembre e metà dicembre per il regolare restauro e preservazione dei resti presidenziali contenuti al suoi interno, la date di chiusura e riapertura vengono confermate con breve preavviso. Per essere ammessi all’interno del Mausoleo è necessario coprire le gambe, in doppia fila in silenzio, senza incrociare le braccia nè mettere le mani in tasca.

 

GIORNO 12                                        HANOI – HAI PHONG – BAIA DI LAN HA                                                                            B/L/D

Nella mattinata, partirete alla volta di Hai Phong, dove arriverete verso mezzogiorno. Qui vi imbarcherete su una magica crociera alla scoperta dell’imperdibile Lan Ha Bay, una parte ancora poco turistica della baia di Halong. Con i suoi torreggianti picchi rocciosi che si innalzano dalle acque, questa baia, patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1994, offre uno dei più spettacolari scenari dell’intero Vietnam. Più di 1.900 isole ed isolotti ammantati di rigogliosa vegetazione di specchiano silenziosi nelle acque cristalline della baia. Pranzo e cena vi verranno serviti a bordo, con un’eccezionale scelta di frutti di mare pescati nella baia. Calypso Cruise - Oriental Sails 3*

 

GIORNO 13                                        BAIA DI LAN HA – HAI PHONG – HANOI                                                                            B/Br/-

Si consiglia ai viaggiatori di svegliarsi all’alba per ammirare le bellezze della baia al mattino. Dopo un eventuale bagno mattutino, colazione a bordo.  Continuazione della crociera lungo la baia e brunch a bordo. La crociera farà il giro della baia fino a quando non si sbarcherà alla fine della mattinata. Rientro ad Hanoi e pernottamento al Lenid Hotel Tho Nhuom 3*

 

GIORNO 14                                        PARTENZA DA HANOI                                                                                                                 B/-/-

Giornata libera fino al trasferimento in aeroporto

 

COMPENSAZIONE AMBIENTALE

La passione per il mondo e per il nostro mestiere non può prescindere dalla responsabilità nella tutela dell'ambiente, nella conservazione delle tradizioni e nello sviluppo etico di tutte le popolazioni. Abbiamo scelto di investire su questo pianeta, accompagnateci in questo viaggio. Con nostro partner Up to You, certificato da Verified Carbon Standard, investiremo una quota del nostro guadagno per neutralizzare l’impatto del viaggio: sarete voi a scegliere su quale progetto puntare quando riceverete la “Green Card” con i documenti di viaggio.

https://app.u2y.it/brands/326/projects